Provenzano, il sant'uomo

Andare in basso

Provenzano, il sant'uomo

Messaggio Da nihil il Lun Nov 24, 2008 6:53 pm

Provenzano: «La fede è tutto»
Dalla repubblica del 23 novembre:
Articolo

Ma io mi domando e chiedo: ma non è LEGGERISSIMAMENTE ipocrita un atteggiamento del genere? Ha ergastoli su ergastoli sulla testa, ha fatto le peggiori nefandezze, ed ora si proclama fedele, devoto e mansueto come un agnellino? Non so, forse è una tattica per impietosire, ma a gente della sua risma non basterebbe una vita in galera. Purtoppo abbiamo solo questa....
Cmq, non so in questo caso, ma ci sono tante persone che vanno contro ogni tipo di regola civile e societaria, calpestano i diritti di chicchessia e poi si proclamano portabandiera della "via cristiana".
Incoerenza rulez....

_________________
Dio:
- o non esiste
- oppure è un concetto così inarrivabile, incolmabile di vero significato, da poter essere escluso dalla nostra vita
avatar
nihil
Admin

Maschio Numero di messaggi : 62
Livello Dawkins : 6
Data d'iscrizione : 12.11.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Provenzano, il sant'uomo

Messaggio Da davide il Mar Nov 25, 2008 1:52 am

nihil ha scritto:Provenzano: «La fede è tutto»
Dalla repubblica del 23 novembre:
Articolo

Ma io mi domando e chiedo: ma non è LEGGERISSIMAMENTE ipocrita un atteggiamento del genere? Ha ergastoli su ergastoli sulla testa, ha fatto le peggiori nefandezze, ed ora si proclama fedele, devoto e mansueto come un agnellino? Non so, forse è una tattica per impietosire, ma a gente della sua risma non basterebbe una vita in galera. Purtoppo abbiamo solo questa....
Cmq, non so in questo caso, ma ci sono tante persone che vanno contro ogni tipo di regola civile e societaria, calpestano i diritti di chicchessia e poi si proclamano portabandiera della "via cristiana".
Incoerenza rulez....
Io non credo si tratti di incoerenza... O per meglio dire, è sicuramente incoerenza, ma non dal loro punto di vista. Praticamente in tutti i covi dei boss sono state trovate bibbie sui comodini, santini, crocifissi. A loro modo, sono anch'essi dei credenti (e magari hanno pure fatto ammazzare qualche prete)....
avatar
davide
Monsignore
Monsignore

Maschio Numero di messaggi : 53
Età : 45
Località : Varese
Livello Dawkins : 6,5
Data d'iscrizione : 14.11.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Provenzano, il sant'uomo

Messaggio Da capricorno il Mar Nov 25, 2008 5:36 pm

nihil ha scritto:Provenzano: «La fede è tutto»
Dalla repubblica del 23 novembre:
Articolo

Ma io mi domando e chiedo: ma non è LEGGERISSIMAMENTE ipocrita un atteggiamento del genere? Ha ergastoli su ergastoli sulla testa, ha fatto le peggiori nefandezze, ed ora si proclama fedele, devoto e mansueto come un agnellino? Non so, forse è una tattica per impietosire, ma a gente della sua risma non basterebbe una vita in galera. Purtoppo abbiamo solo questa....
Cmq, non so in questo caso, ma ci sono tante persone che vanno contro ogni tipo di regola civile e societaria, calpestano i diritti di chicchessia e poi si proclamano portabandiera della "via cristiana".
Incoerenza rulez....
Ma sicuramente guardando la storia del cristianesimo si saranno immedesimati nel rubare, violentare, e commettere atrocità varie....sì, il cristianesimo è un ottimo esempio da questo punto di vista.
avatar
capricorno
Monsignore
Monsignore

Maschio Numero di messaggi : 37
Livello Dawkins : 7
Data d'iscrizione : 14.11.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Provenzano, il sant'uomo

Messaggio Da nihil il Mer Nov 26, 2008 3:32 pm

davide ha scritto:
Io non credo si tratti di incoerenza... O per meglio dire, è sicuramente incoerenza, ma non dal loro punto di vista. Praticamente in tutti i covi dei boss sono state trovate bibbie sui comodini, santini, crocifissi. A loro modo, sono anch'essi dei credenti (e magari hanno pure fatto ammazzare qualche prete)....
Alla fine trovano sempre delle giustificazioni alle loro malefatte. Se tu prendi un prete pedofilo probabilmente ti dirà che Dio lo ha voluto così e quindi è giustificato. Lo stesso vale per criminali alla Provenzano.

...poi c'è anche chi dice che non vale l'esatto contrario di:
in assenza di Dio tutto è permesso

Ma non è una novità che Dio serve anche ad ingannare e giustificare se stessi....

_________________
Dio:
- o non esiste
- oppure è un concetto così inarrivabile, incolmabile di vero significato, da poter essere escluso dalla nostra vita
avatar
nihil
Admin

Maschio Numero di messaggi : 62
Livello Dawkins : 6
Data d'iscrizione : 12.11.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Provenzano, il sant'uomo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum